Il nostro viaggio a Lubecca

by - 30 agosto

Buongiorno ragazze!
Come state?
Siamo rientrati alla base. Il nostro viaggio nel nord della Germania è stato fantastico e quindi ho deciso di condividere con voi questa esperienza per darvi qualche piccolo consiglio nel caso in cui vogliate andarci.

Siamo partiti dall'aeroporto di Pisa Galileo Galilei. Comodissimo arrivarci in treno perchè arriva proprio in aeroporto! Noi non lo sapevamo ed è stata una bella scoperta.
Il volo per Lubecca dura circa 2 ore e abbiamo volato con Ryanair.

L'areoporto si chiama Amburgo-Lubecca ma è molto più vicino a Lubecca, dista infatti circa 20-30 minuti dal centro prendendo il bus n°6 che si trova all'uscita sulla destra. Costo del biglietto a persona €3.

A Lubecca abbiamo prenotato e soggiornato al Baltic Hotel che mi sento di consigliarvi. Si trova di fronte alla stazione centrale dei treni e al capolinea dei bus (ZOB). E' a due passi dall' Holstentorplatz, da cui inizia il centro, e sono molto gentili. La colazione è ottima, con più prodotti salati che dolci. Noi solitamente mangiavamo pane (buonissimo) con marmellata, burro e miele. Vi lascio una foto della nostra colazione.




Lubecca è un gioellino! Si gira molto bene a piedi e a noi è piaciuta tantissimo. Vi lascio qualche foto per farmi meglio apprezzate questa località sul Baltico. A Lubecca tutto è romantico, non trovate?


L'atmosfera che si respira a Lubecca è da fiaba. Siamo stati fortunati perchè per 6 giorni c'è stato sempre il sole. Complice il bel tempo, quindi, ne abbiamo approfittato per fare un bel giro in battello sui canali di Lubecca. Ve lo consiglio! Durata 1 ora a €12 a persona. Purtroppo la guida a bordo parlava solo tedesco. Peccato!

Se soggiornate a Lubecca non potete non andare a Travemunde. Dalla stazione di Lubecca parte un treno, se non ricordo male, ogni ora. In venti minuti si arriva. Costo del biglietto andata e ritorno a persona €6. Travemunde si può raggiungere anche con il bus e con il battello (durata 45 minuti).


Travemunde è un sogno. Io e Antonio siamo rimasti colpiti dalla bellezza di questa località che è, tra l'altro, il più grande porto tedesco di traghetti del Mar Baltico. Quel giorno il cielo era di un blu intenso e c'era un vento fortissimo, ma credo che ci sia sempre. Infatti lì sono tipiche queste sedie/poltrone a baldacchino dove sedersi a prendere il sole senza essere portati via dal vento. Fantastiche!
Ne abbiamo presa una per 2 ore a €4. E'stato molto divertente e piacevole. Più che sul Mar Baltico sembrava di essere sull'Oceano! E poi una sensazione di pace assoluta!


Il giorno successivo siamo andati ad Amburgo. Tanti turisti soggiornano ad Amburgo piuttosto che a Lubecca perchè quest'ultima si può visitare anche in un giorno. Ma io e Anto preferiamo le località più piccole e più caratteristiche. Inoltre ci piace fare le cose con calma, tornare più volte a vedere lo stesso paesaggio. Insomma tutto questo per dire che Amburgo è una città grande dove c'è sicuramente tanto da vedere, basti pensare che questa che vedete sotto è solo una piccola parte della stazione!



 Appena arrivati ad Amburgo abbiamo scelto di prendere la metro e siamo scesi nella zona del porto. La cosa che subito ci ha colpito sono stati i ponti. Ovunque c'erano ponti. E poi canali, quasi come essere a Venezia. Quello che abbiamo visto ci è piaciuto e sicuramente merita un soggiorno più prolungato.

Tornando a Lubecca vi consiglio di fare un giro in battello per ammirare i palazzi ma soprattutto la natura, di visitare la casa di Thomas Mann suddiva su 3 piani. L'ingresso costa mi sembra €6. Ci è piaciuta moltissimo. Davvero interessante. Peccato non conoscere il tedesco!All'entrata per fortuna ci hanno formito una guida in italiano. Poi vi consiglio di andare a vedere la chiesa di St. Marien che è la terza più grande della Germania e merita davvero. Poi c'è la Chiesa di S. Petro in stile romanico, molto particolare. Si paga sempre l'entrata.

Dopo il sacro, il profano. Vi consiglio di andare a pranzo da Lubecker KartoffelKeller, un locale molto suggestivo dove tutti i piatti, compresi i dolci, sono a base di patate. Le porzioni sono enormi! Tutto buonissimo. Costo del mio piatto (foto sotto) €11,50.



Questo è un piccolo assaggio di quello che abbiamo visto e vissuto nel nord della Germania.

Fatemi sapere se avete intenzione di andarci o se ci siete già state!

Un bacio

You May Also Like

6 commenti

  1. Non conoscevo proprio Lubecca! Sembra proprio una bella città! La casa di Mann è visitabile? Wow! Belle foto, la metto in lista tra i posti per un weekend fuori

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, non la conoscevo neppure io!E' merito di Antonio se ci siamo andati. Lui è da tanto tempo che voleva visitare il nord della Germania sul Mar Baltico. Lubecca è carinissima e la consiglio per un weekend . Certo che è visitabile! E' una sorta di museo dove tutto è perfetto. Peccato che è tutto in tedesco, ovviamente, ma all'entrata ci hanno dato una breve guida in italiano. Spero che ci andrai. Un bacio

      Elimina
  2. nemmeno io conoscevo Lubecca ma da quello che ho letto e dalla immagini che ho visto direi che merita proprio ( alcune foto sembrano davvero delle cartoline)...un bacione cara sara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, anche per me è stata una bella scoperta! Merita una visita anche solo di un weekend o anche di più. Un bacio a te!

      Elimina
  3. Due cittadine molto carine, non ci sono mai stata :)
    Ottimo anche il piatto :D

    The Lunch Girls

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara, meritano davvero! Anche Travemunde è un sogno. Un bacio

      Elimina